Post Erasmus a Parigi - Francia

Friday, November 03, 2006

Primo posto..una settimana a parigi

Ciao, sono Gianluca! Questa volta sono venuto a Parigi per fare un'altra piccola esperienza all'estero...non è proprio ERASMUS ma cmq mi ha mandato qui l'università per sviluppare la mia tesi di laurea iningegenria...cmq lo spirito è sempre quello di uno studente ERASMUS!!

Sono arrivato qui giovedì 26 ottobre con meridiana e subito all'aeroporto le prime barzellette...c'era un italiano non proprio "ok" con la testa che come siamo andati al check in ha cominciato a gridare che voleva le sue valigie, che l'aereoporto le aveva perse tra gli squardi sbigottiti dei polizziotti francesi..ala fine dopo un quarto d'ora di tarantelle tutto si è risolto. Vado a prendere la metropolitana e subito mi salta all'occhio che qui non è come napoli, se vuoi viaggaire devi pagare!!Infatti hanno delle sbarre rotanti che se non metti il biglietto, all'ingresso e anche all'uscita non puoi passare (non è sempre vero però ^_^ )!! Arrivo alla Gare du Nord e subito compro una scheda francese per chiamare Maria, un'amica della mia amica russa Nigora che dovrebbe ospitarmi per la notte, la chiamo e sembra tutto ok, ci diamo appuntamento davanti all'uscita di una metropolitana e dopo un po' arriva lei. Andiamo a casa sua in un residence universitario, metto le mie cose ed esco perchè avevo un appuntamento per vedere una casa. Vado all'inidirizzo e mi apre un architetto italiano (Barbara) e mi fa vedere la stanza....mmm...era un buco nel muro senza nemmeno la porta, al posto suo c'era un lenzuoo appeso :-(...dico che farò sapere e mi avvio per tornare da Maria quando mi arriva un sms e lei mi dice che non può più ospitarmi la notte...eeeeeeeeeeeee!!!!!!! E mo? Cmq torno a casa sua ,prendo un po' di cose (erano le 10.30 di sera) e vado a cercarmi un ostello...fuori piove pure. Ne chiamo uno e mi dicono che hanno posto...menomale, già mi vedevo nel mio bel cartone sotto un ponte della senna. Vado lì, faccio amicizia con un ragazzo di Hong Kong che studia in Inghilterra e mi metto a dormire dopo la prima giornata a PArigi. La mattina seguente vado un po' in giro per trovare un nuovo alloggio...niente. Quindi vado all'ufficio internazionale dell'università e mi danno qualche consiglio..ma niente di utile. Quindi provo a chiamare un altro ragazzo che conosco da Lund e che ora si trova a PArigi, Jorge ma nn risponde,spengo il telefono per cambiare la scheda e sorpresa sorpresa...MUORE IL TELEFONO!!!! MUORE,NON SI ACCENDE PIU'!! Caaaazzzz00000..avevo tutti i numeri di telefono sopra :-( Torno a casa di Maria per chiedere aiuto ma lei mi dice che devo recuprare la valigia che avevo lasciato da lei la sera prima perchè l'indomani sarebbe tornata in spagna :-( Riesco a procurarmi dinuovo il numero di Jorge ma mi dice che pure lui va 10 giorni ad amsterdam...senza più speranza torno all'ostello e mi metto a dormire. Il giorno dopo consulto degli annunci on-line a pagamento e riesco a trovare un ragazzo che fitta una stanza,lo chiamo e vado all'appuntamento...sembra tutto ok,mi dice che mi avrebbe fato sapere in serata. Lo chiamo una decina di volte ealla fine mi dice che è tutto ok,HO UNA STANZA!!! Vado lì la sera,gli porto i soldi del mese (pago solo 330€) e me ne torno in ostello. La mattina dopo faccio dei servizi e mi trasperisco nella mia nuova casa!! I 3 giorni che seguono (29,30,31 ott) li passo a mettere apposto la stanza, cmprare le cos che mi mancano ecc...Il primo novembre è tutto chiuso e piove per cui me ne sto a casa a riposarmi. Il 2 compro un abbonamento mensile per la metro (86€!!) e vadoin giro per cercare un nuovo cellulare. Vado vicino all'ostello che è il polo dei telefoni di Parigima quello che vogli io, Nokia n70, o costa carissimo sbloccato (400€) o te lo vendono bloccato con un abbonamento :-( Niente da fare... Ieri,3 novembre, sono riuscito a trovaro su ebay nuovo,sbloccato e dalla germania per 240€!! Che culo, ho rilanciato l'asta fino all'utimo secondo e ho vinto!! Spero che il tedesco me lo amndi subito che altrimenti non ho niente (sveglia,telefono,camera,lettore mp3). Verso le 22 esco, la prima sera a PArigi e vado ad una festa,gratis per gli erasmus, in centro!! Mi diverto...soprattutto perchè spendo in totale 5€ ma non conosco nessuno..anche perchè il mio francese non possiamodire che spicchi per fluidità! Alle 3 lascio la festa,prendo un paio di notturnie alle 4 sono a casa! Oggi è un altro giorno..si vedrà!

0 Comments:

Post a Comment

<< Home